Elenco eventi

- 16/12/16
NUOVO STATUTO: POLIECO VERSO IL FUTURO ACCOGLIENDO LE SFIDE DELL’EUROPA

Sostenibilità, green economy ed economia circolare, concorrenza leale fra le imprese e raggiungimento degli obiettivi di riciclaggio. Alla base del nuovo statuto approvato oggi dall’assemblea, c’è il sentiero tracciato in questi anni dal consorzio Polieco per andare incontro al futuro con risultati sempre più positivi per il mondo del riciclo e del recupero dei rifiuti a base di polietilene.

Soddisfatto per l’esito dell’assemblea, rivelatasi una costruttiva occasione di confronto, il presidente del Polieco Enrico Bobbio: “ Polieco da sempre mette al centro della propria azione il rispetto per l’ambiente- spiega il presidente- partendo dal sostegno alle imprese e da un approccio orientato ad un’economia sostenibile, da intendersi come strumento di competitività e non di ostacolo. E’ questo il solco nel quale – aggiunge Bobbio- continuerà ad operare il consorzio, oggi, dopo il nuovo statuto, ancora più determinato nella sua azione di contrasto alla cattive ed illecite prassi ambientali e di promozione dell’economia circolare”.

Sulla stessa scia il commento della direttrice del consorzio Claudia Salvestrini: “ Con il nuovo Statuto, che proietta il Polieco verso la continuità delle attività finora svolte, si proseguirà con sempre maggiore determinazione a tutela del comparto del riciclo, nell’ottica di salvaguardare l’ambiente e l’economia, in un settore chiamato, in questo particolare momento storico, a raccogliere in modo responsabile le sfide che giungono dalla normativa comunitaria in materia ambientale”.

Il Polieco, al fine di raggiungere gli obiettivi consortili, ha promosso, negli ultimi anni, la nascita di enti ed organismi funzionali alle finalità, come ad esempio la Fondazione Santa Chiara onlus per le attività si studio, ricerca e formazione; della Trust European Eco Trust per i profili di ricerca applicata ed internazionalizzazione; della Federazione della green economy, per la tutela e la rappresentanza delle imprese nel settore di waste 

Foto
  • NUOVO STATUTO: POLIECO VERSO IL FUTURO ACCOGLIENDO LE SFIDE DELL’EUROPA
  • NUOVO STATUTO: POLIECO VERSO IL FUTURO ACCOGLIENDO LE SFIDE DELL’EUROPA
  • NUOVO STATUTO: POLIECO VERSO IL FUTURO ACCOGLIENDO LE SFIDE DELL’EUROPA
I convegni e le fiere

Il PolieCo, da sempre, persegue, la visibilità e la comunicazione del proprio operato, unitamente alla possibilità di creare piattaforme di dialogo con partner industriali e stakeholders del settore ambientale (Governo, Legislatore nazionale ed europeo, Enti Territoriali e Locali, Magistratura e Organi di controllo). 

A tal fine investe cospicue risorse nella partecipazione ad Eventi fieristici nazionali ed internazionali, promuovendo, allo stesso tempo, Eventi mirati (Convegni, Tavole Rotonde, Seminari, Corsi di Formazione, Aree espositive dedicate al mondo del riciclo)

Molto intensa la produzione convegnistica e la partecipazione in forze alla maggiore manifestazione fieristica nazionale di ECOMONDO – Fiera di Rimini, dove PolieCo è protagonista sin dalle prime edizioni con spazi ed attività originali e fortemente partecipate non solo dal target delle imprese associate, ma anche dal pubblico della Fiera e dai professionisti che partecipano alla kermesse.